News

 

CryptoLocker e Fakelock

 

CryptoLocker, un virus per Windows che quando entra in funzione cripta i tuoi file rendendoli inutilizzabili;
Fakelock della Polizia Postale (finta), che blocca la navigazione e i dispositivi (pc, tablet, smartphone).

 

 

CryptoLocker
Come scopro se l’ho preso?

Purtroppo solo quando il danno è fatto, il virus ti mostra una finestra in cui ti dice che ha criptato i file e vuole un “riscatto” per renderli di nuovo leggibili.

Che danni provoca?

Crittografa i tuoi file e li rende illeggibili, a meno che tu paghi un “riscatto”.

Cosa devo fare se l’ho preso?

Alcuni esperti, con riluttanza, suggeriscono che pagare sia l’unico modo per riavere i file.

Come mi posso difendere?

CryptoLocker, come la maggior parte dei virus, sfrutta una vulnarabilità o una falla. Il metodo migliore per prevenire l’attacco è aumentare il livello di sicurezza:

Antivirus: controllarne il buon funzionamento ed aggiornarlo sempre all’ultima versione;
Firewall: mantenerlo aggiornato con le ultime release;
Backup: utilizzare almeno tre unità removibili che si alternino tra loro oppure il CLOUD

Non c’è modo, almeno per il momento, di fermare il virus o di provare a decriptare i file usando programmi free o antivirus. CryptoLocker rileva il tentativo di decodifica ed elimina la chiave di decrittografia rendendo definitivamente illeggibili i file.

Fakelock
Come scopro se l’ho preso?

Il virus mostra una finestra in cui comunica che la Polizia Postale ha intercettato la tua navigazione e chiede il pagamento di una somma di denaro per sbloccarti.

Che danni provoca?

Al momento provoca il blocco della navigazione e, in alcuni casi, dell’intero pc o tablet/cellulare.

Cosa devo fare se l’ho preso?

Fakelock per sua natura cerca di propagarsi per cui consigliamo di scollegare il pc dalla rete.

Come mi posso difendere?

L’unica soluzione possibile per evitare il blocco generato da Fakelock è aumentare il livello di sicurezza concentrando l’attenzione su tre punti:

Antivirus: controllarne il buon funzionamento ed aggiornarlo sempre all’ultima versione;
Firewall: mantenerlo aggiornato con le ultime release;
Router: adeguatamente configurato ed aggiornato all’ultima release.

 

Link :  "http://www.repubblica.it/esteri/2017/05/13/news/cyber_crime_padoan_al_g7_oggi_accordo_su_lotta_ai_crimini_informatici_-165320865/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P2-S1.8-T1"

 

http://www.repubblica.it/tecnologia/sicurezza/2017/05/13/news/wannacry_hacker_blocca_per_caso_l_attacco_informatico_mondiale-165338046/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P2-S1.8-T1